Valido per l’aggiornamento biennale per i formatori in mediazione civile ai sensi dell’art. 18, comma 3,lett.a) del DM 180/2010

                                                                                                                             

Destinatari:
Formatori degli enti di formazione accreditati dal Ministero della Giustizia
Professionisti desiderosi di migliorare le proprie competenze didattiche e di gestione di un’aula di adulti.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso aggiornamento formatori mediazione prevede di promuovere:

  • l’analisi critica dei modelli di progettazione e di valutazione dei processi formativi e degli apprendimenti;
  • l’acquisizione di metodi e strumenti qualitativi per la formazione degli adulti.


Risultati di apprendimento attesi sono:

  • Conoscere gli elementi peculiari dell’educazione degli adulti nella prospettiva del lifelong learning;
  • Essere in grado di presentare e utilizzare le teorie, i metodi e le tecniche relativi ai processi formativi in età adulta;
  • Conoscere e gestire i fondamenti dei processi di progettazione e valutazione della formazione e dell’apprendimento.

 

PROGRAMMA

Principi e metodi nella formazione

  • Significato e comunicazione nei processi formativi
  • Indirizzi teorici per l’apprendimento permanente e la formazione degli adulti

La progettazione del processo di apprendimento

  • Preparare il discente e il clima favorevole all’apprendimento
  • La progettazione condivisa
  • I bisogni di apprendimento e il fabbisogno formativo
  • Gli obiettivi
  • Attuare le attività di apprendimento

Le competenze del formatore

  • Da insegnante a facilitatore dell’apprendimento
  • Il discente al centro del processo di apprendimento
  • “Competenze non per competere”

La valutazione nella formazione

  • Valutazione e qualità nella formazione
  • Le prove di verifica dell’apprendimento

METODOLOGIA DIDATTICA

Il corso prevede l’utilizzo di metodologie e tecniche didattiche attive con sperimentazione pratica delle nozioni apprese attraverso il coinvolgimento diretto dei partecipanti. Saranno proposti momenti di esposizione teorica al fine di approfondire i principali contenuti e consolidare gli apprendimenti che emergeranno dal confronto in aula. Particolare attenzione sarà dedicata alla valorizzazione della pratica dei partecipanti in modo da favorire il collegamento tra quanto proposto in aula e la loro esperienza concreta.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE €.200 esente iva