Il giudice rinvia le parti in mediazione dopo l’insuccesso della proposta formulata ai sensi dell’art. 185 cc; assegna alle parti un tempo fino al 31 dicembre 2020 per raggiungere un accordo transattivo e fissa il termine dilatorio al 31 gennaio 2021 per il deposito della domanda di mediazione, autorizzando, in caso di esito negativo, la produzione in giudizio dell’elaborato peritale disposto dall’Organismo di mediazione.

Leggi Ordinanza