In una mediazione obbligatoria per impugnazione di delibera assembleare, l’effetto impeditivo della decadenza non decorre dal deposito della domanda di mediazione ma dalla comunicazione di questa alle altre parti e ciò è conforme alla ratio della norma che è quella di permettere all’amministratore di condominio di venire in tempi brevi a conoscenza di eventuali impugnazioni delle delibere assembleari al fine di svolgere le dovute attività esecutive e gestorie.

Leggi Sentenza